Come mantenere e riparare i tuoi sci da montagna

Marzo 20, 2015

Come mantenere e riparare i tuoi sci da montagna

Per ottenere il massimo dai tuoi sci da montagna, è necessario dedicare un po 'di attenzione ad esso eseguendo una buona manutenzione periodica e riparazioni di base puntuali. I seguenti compiti che proponiamo sono quelli che possiamo fare da soli:

Pulisci le suole dei tuoi sci da montagna

La prima cosa da fare è pulire la suola da sci di impurità e cera consumata bene con una carta e se è molto sporca, utilizzare un prodotto a solvente che, dopo averlo applicato, dovrebbe lasciarlo riposare per alcuni minuti in modo che esca lo sporco incrostato. Quindi puliscilo con una carta e strofinalo con una spazzola di bronzo.

Applicare la cera calda sulla suola usando un pennello. Se si esegue una lucidatura superficiale, applicare cere morbide (alte temperature) e rimuovere ciò che rimane con una spazzola di nylon dura; mentre se applichi cere universali o dure (a basse temperature) usa una spazzola di nylon più morbida. I pennelli in sughero e feltro vengono utilizzati quando sono state applicate cere senza ferro (a freddo), in modo che penetrino meglio sulla suola degli sci.

Quindi rimuovere la cera residua con un raschietto in metacrilato, uno di quelli utilizzati per rimuovere la cera in eccesso, e spazzolare bene la suola.

Ripara le suole

Quando la suola è gravemente danneggiata, o almeno una volta a stagione, è consigliabile rivolgersi a un professionista per riparare la suola degli sci. Anche se, se osi, puoi anche imparare a farlo da solo.

Quando è necessario correggere piccoli fori, utilizzare il "cofix". Per applicarlo, devi pulire il foro con un coltello da taglio e quindi riscaldare il 'cofix' che applicherai (può essere fatto con un accendino o con un saldatore), lasciando che le gocce che si sciolgono coprano il foro (con cautela che non brucia); una volta freddo (dopo 30 a 40 minuti), rimuovere l'eccesso con il classico raschietto metallico e, se vogliamo già lasciarlo fetén, terminare il lavoro con una carta vetrata fine. Per i fori più importanti, viene utilizzato un '"impugnatura metallica" ("cofix" miscelato con adesivi "epossidici"), che viene applicato con l'aiuto di un saldatore.

Affilare i bordi

L'ideale è iniziare a lavorare sul lato dello sci, che è il più comune e il più semplice da fare.

A seconda dello sci e del tipo di sciatore, il processo di affilatura funziona con diverse angolazioni. Per scoprire l'angolo dei bordi del nostro sci, dipingi l'angolo laterale con un pennarello indelebile e inizia a affilare con l'angolo più grande (90 gradi) riducendolo gradualmente fino a vedere scomparire il segno.

Parallelamente, c'è anche lo strumento 'tuning', che consente di affinare la parte del bordo a contatto con la suola.

La manutenzione dei bordi deve essere un compito periodico, come il lavoro di ceratura, ma non dobbiamo, quindi, abusare dei file e della levigatura. Usa i diamanti ogni volta che puoi, riservando i file per quando vedi i bordi più danneggiati.

Per rimuovere la ruggine dai bordi, utilizzare la gomma abrasiva e, in caso di sbavature, utilizzare pietre di alluminio. Quindi, affilare i bordi con i diamanti o, se sono molto male, con un file. Ci sono grossolani, medi e fini e questo a seconda del numero di passi per centimetro e della sua profondità. Quando si utilizzano i file, tenere presente che i file hanno un senso d'uso che è normalmente indicato da una freccia. Fai attenzione!

Al termine dell'affilatura dei bordi, si consiglia di pulire le suole, per rimuovere impurità e detriti dal processo di affilatura.

Dai cera alle suole

Per finire il lavoro con una buona ceretta, la prima cosa è pulire la suola (vedi primo punto dell'articolo) e, successivamente, posizionarci in un luogo ben ventilato. Quindi preparare il ferro regolandolo alla temperatura di applicazione indicata dalla cera. Sciogli alcune gocce lungo la suola dello sci, in quantità sufficiente che, una volta distribuita, garantisca la distribuzione della cera su tutta la superficie della suola. Successivamente, il ferro viene passato con movimenti circolari per distribuire bene la cera e, infine, il ferro viene passato lentamente, senza fermarsi, su tutta la suola.

Successivamente, lascia raffreddare bene lo sci e rimuovi la cera in eccesso con un raschietto in metacrilato, passandolo dalla spatola alla coda dello sci, fino a quando non esce più la cera in eccesso. Quindi, passiamo la spazzola di nylon, anche dalla spatola alla coda dello sci, fino a quando la suola è lucida. Infine, se c'è cera sui bordi, rimuovila anche con il raschietto in metacrilato.

Come mantenere e riparare i tuoi sci da montagna


Lascia un commento

I commenti su aprobarán antes de mostrarse.

Pubblicazioni correlate

Chechu Arribas e la sua visione dello snowboard
Chechu Arribas e la sua visione dello snowboard
Vivo in una città dei Pirenei dove ogni inverno aspetto pazientemente che la neve esca per divertirsi e lavorare; Alterno il mio lavoro di Lifeguard Pistero nella stazione sciistica di
Per saperne di più
Maschere da sci: cosa cercare quando si acquista
Maschere da sci: cosa cercare quando si acquista
Gli sport sulla neve come lo sci e lo snowboard sono pieni di avventura, adrenalina e mobilità. Chi pratica questi sport sa quanto sia importante mantenere la disciplina e perché
Per saperne di più
10 allungamenti muscolari per iniziare la tua routine di allenamento
10 allungamenti muscolari per iniziare la tua routine di allenamento
Presentiamo 10 allungamenti che non dovresti dimenticare prima di iniziare la tua routine di allenamento. Questo aiuterà a riscaldare i muscoli prima di scuoterli.
Per saperne di più
Selena Gomez 2020: 10 cose che probabilmente non sapevi su Selena
Selena Gomez 2020: 10 cose che probabilmente non sapevi su Selena
Il suo talento e fama ci hanno portato a seguire da vicino le orme della sua carriera, ma è possibile che tu abbia passato questi curiosi fatti su Selena Gomez fino ad oggi.
Per saperne di più
Michael Robinson: arrivederci a un vero grande
Michael Robinson: arrivederci a un vero grande
Un britannico ammirato e riconosciuto in Spagna? Sembra difficile, ma Michael Robinson lo ha reso possibile, con un carisma e una grazia che ha catturato l'attenzione di tutti gli amanti dello sport e noi
Per saperne di più
Con gli occhiali da sole - Devi sapere come scegliere bene
Con gli occhiali da sole - Devi sapere come scegliere bene
Gli occhiali da sole sono forse il miglior accessorio che l'uomo abbia creato nel corso della storia. Prima per la protezione necessaria ci danno gli occhi e poi per quel tocco alla moda che senza
Per saperne di più
Sai come comprare gli occhiali da sole?
Sai come comprare gli occhiali da sole?
Identificare gli occhiali giusti sarà molto semplice se sai come farlo. Sarà sufficiente osservare se portano un adesivo di qualità che afferma la percentuale di raggi UVB e UVA che bloccano le loro lenti. anche
Per saperne di più
5 consigli per prevenire il cancro agli occhi
5 consigli per prevenire il cancro agli occhi
Presentiamo cinque suggerimenti che ti aiuteranno a prevenire il cancro agli occhi. Sta a noi fare tutto il possibile per avere un'ottima salute degli occhi ed evitare questa e altre malattie
Per saperne di più